Venerdì, 18 Giugno 2021 11:34

Le Opzioni Finanziarie

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ecco Cosa Devi Sapere Prima Di Iniziare.

Esistono tanti modi per scambiare le opzioni finanziarie regolamentate ed è giusto conoscere le basi prima di iniziare. La prima cosa da sapere è che, una volta determinati i tuoi obiettivi, è più facile di quanto pensi.

 Pertanto la prima cosa che devi fare è: definisci i tuoi obiettivi.

[Avere chiaro un obiettivo]

Prima di iniziare a fare trading di opzioni, devi avere chiaro l'obiettivo che vuoi e speri di raggiungere!

Le opzioni finanziarie possono svolgere una varietà di ruoli in diversi portafogli.

Devi sapere che la scelta di un obiettivo restringe il campo delle strategie appropriate ad esempio

  • vuoi più entrate dalle azioni che possiedi?

oppure

  • speri di proteggere il valore del tuo portafoglio da una flessione del mercato?

Nessun obiettivo è migliore di un altro, così come nessuna strategia di opzioni è migliore di un'altra. Tutto dipende dagli obiettivi che vuoi raggiungere!

...ma come raggiungerlo?

Una volta deciso il tuo obiettivo, esamina le opzioni o combinazioni di opzioni che possono aiutarti a raggiungerlo.

Ad esempio, se desideri maggiori entrate dalle azioni che possiedi, esamina strategie come la COVERED CALL.

Invece se stai cercando di proteggere le tue azioni da una flessione del mercato, potresti pensare di acquistare put o opzioni su un indice che tenga traccia del tipo di azioni nel tuo portafoglio.

Ma per capire quale strategia applicare devi prima conoscere le opzioni finanziarie.

Quindi, come sapere quali sono le strategie corrette e coerenti con il tuo obiettivo?

Devi conoscere (quindi studiare) e poi praticare con soldi NON reali. Così potrai apprezzare la versatilità di questo strumento che potenzia le tue possibilità. L’approccio allo studio delle opzioni deve prevedere una parte di studio teorico, una parte di studio pratico, un periodo di test e soprattutto la consapevolezza che apprendere le opzioni finanziarie è come apprendere gli scacchi.

Non c’è fine a quanto puoi diventare più bravo.

Ma questo non basta!

[Scegli il broker giusto]

 Una volta che sei pronto per investire in opzioni, scegli un broker adatto. Evita i Market Maker e individua solo broker ECN (Electronic Communication Network) e già avrai fatto una prima scelta saggia.

I brokers possono offrire consigli utili ed eseguire operazioni al posto tuo se lo desideri. Alcuni lavorano direttamente con i clienti per garantire che il trading di opzioni si adatti ai loro piani finanziari individuali. Inoltre consigliano i clienti su potenziali obiettivi e strategie e delineano i rischi e i benefici delle varie transazioni. Io invece ti consiglio di imparare a gestire i tuoi soldi in autonomia e usare il broker come semplice strumento per accedere al mercato.

[Le opzioni richiedono un test….]

I Broker seri, inoltre ti fanno un test prima di aprire un conto con soldi reali. Ti valutano e ti approvano per un livello specifico di trading di opzioni. Non tutti gli investitori sono autorizzati a negoziare ogni tipo di strategia, poiché alcune strategie comportano un rischio significativo. 

Questa politica protegge le società di brokeraggio da investitori inesperti o non sufficientemente finanziati che potrebbero abusare dei conti a margine.

Protegge anche gli investitori dal trading al di là delle loro capacità o mezzi finanziari. I livelli di approvazione e le qualifiche richieste variano, ma la maggior parte dei brokers ha quattro o cinque livelli. In generale, maggiore è l'esperienza di trading e le risorse liquide di cui disponi, maggiore sarà il tuo livello di approvazione. Le aziende possono anche chiederti di riconoscere la tua accettazione dei rischi del trading di opzioni.

[Fare le scartoffie]

Anche se disponi di un conto d'investimento generale, sono necessari ulteriori passaggi prima di poter iniziare a fare trading con le opzioni.

Dovrai compilare un modulo di contratto di opzioni, utilizzato dalle società di brokeraggio per misurare la tua conoscenza delle opzioni e delle strategie di trading, nonché la tua esperienza generale di investimento. Normalmente questi passaggi sono inclusi nella procedura di un conto reale.

[Impara a fare i conti e guarda i margini del tuo conto]

Non puoi acquistare opzioni a margine, come puoi fare con le azioni. 

Tuttavia, alcune società di brokeraggio richiedono che determinate transazioni di opzioni, come la vendita di call scoperte , avvengano in un conto a margine. Ciò significa che se vendi una CALL, dovrai mantenere un saldo nel tuo conto per coprire il costo di acquisto delle azioni sottostanti se l'opzione viene esercitata. Questo requisito di margine per i writer scoperti è fissato a un minimo del 20% del titolo sottostante meno l'importo dell'opzione out-of-the-money , ma mai inferiore al 10% del valore del titolo.

Se il valore delle attività nel tuo conto a margine scende al di sotto del livello di mantenimento richiesto, il tuo broker effettuerà una richiesta di margine o ti informerà che è necessario aggiungere capitale per soddisfare i requisiti minimi. Se non prendi le misure appropriate, il broker può liquidare le attività nel tuo conto senza il tuo consenso.

Pertanto poiché le opzioni possono cambiare di valore in un breve periodo, controlla il tuo conto per evitare di essere scoperto da una richiesta di margine.

Se pensi che questo articolo ti sia stato utile condividilo oppure fammi sapere che ne pensi lasciando un commento sul mio canale https://www.youtube.com/c/angelomileto , rispondo attivamente e personalmente a tutte le tue domande.

Ogni settimana pubblico nuovi video e consigli su tutto ciò riguarda il mondo del trading.

Angelo.

Articoli correlati (da tag)

Altro in questa categoria: Che Cos'è Un'Opzione Finanziaria? »

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.